Roulette Elettronica

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

E’ stata piazzata nella sala slot del casino di Sanremo una roulette elettronica a otto postazioni con al centro un vero cilindro da roulette e meccanismo per il lancio della pallina. Ecco la lettera prontamente inviata dallo Snalc alla Casino Spa.

La scrivente organizzazione sindacale, con la presente, contesta fortemente la decisione della Direzione Aziendale di introdurre, nella sala slot, la roulette elettronica a 8 postazioni con numero vincente determinato da un cilindro e una pallina, tipici del gioco tradizionale.

Tale decisione danneggia gravemente i proventi della roulette francese e della fair roulette, i livelli occupazionali, la professionalità e i livelli di reddito dei dipendenti del ruolo giochi. La decisione della Direzione Aziendale si muove in una logica tutta interna di travaso di clientela e di divisione concorrenziale tra i giochi e quindi in violazione della convezione stipulata tra il comune di Sanremo e la Casino S.p.A. che prescrive alla Direzione Aziendale di mettere in atto politiche di crescita equilibrata dei vari giochi. La scrivente invita il Consiglio di amministrazione della Casino S.p.A. a riconsiderare la decisione assunta e a riaffermare che non ci sono due aziende in lotta tra di loro ma che l’azienda è unica e persegue politiche di crescita dei giochi equilibrate. La scrivente per quanto sopra considerato chiede gentilmente alla spettabile Società in indirizzo un incontro urgente. Proclama lo stato di agitazione e convoca per martedì 5 maggio alle ore 14.30 alle ore 16.30 l’assemblea generale retribuita dei dipendenti del ruolo giochi.